bioraffineria Brassica Carinata var. CT 180

ct-180CT 180 IN BREVE

Pianta per bioraffineria ad utilizzo integrale.
Moderna genetica.

VANTAGGI FUNZIONALI

CT 180 è una varietà a ciclo medio-precoce, selezionata per rispondere alle più moderne tecniche di coltivazione, si adatta a terreni e condizioni climatiche anche avverse.
Per le sue caratteristiche fisico-chimiche può essere inserita nei processi industriali per bioraffineria.
Alla maturazione non presenta deiscenza delle silique. >>Continua

bioraffineria Brassica Carinata var. CT 207

ct-207CT 207 IN BREVE

Pianta per bioraffineria ad utilizzo integrale.
Grande produzione in biomassa.

VANTAGGI FUNZIONALI

CT 207 è una varietà a ciclo tardivo, caratterizzata da elevata rusticità e da un’elevata produzione in biomassa.
CT 207 può essere inserita validamente in rotazione con i cereali come coltura da rinnovo.
Alla maturazione non presenta deiscenza delle silique. >>Continua

bioraffineria Brassica Carinata var. CT 204

ct-204CT 204 IN BREVE

Pianta per bioraffineria ad utilizzo integrale.
Elevate capacità produttive.

VANTAGGI FUNZIONALI

CT 204 è una varietà a ciclo medio, caratterizzata da elevata rusticità e adattabilità all’ambiente.
È in grado di sfruttare al meglio la fertilità del terreno raggiungendo elevate produzioni in granella in buone condizioni pedoclimatiche.
Alla maturazione non presenta deiscenza delle silique. >>Continua

bioraffineria Brassica carinata var. ISCI 7

isci7ISCI 7 IN BREVE

Pianta per bioraffineria ad utilizzo integrale.
Grande adattabilità.

VANTAGGI FUNZIONALI

ISCI 7 è una varietà a ciclo precoce, caratterizzata da elevata rusticità, adattabilità all’ambiente e ottima resistenza ai freddi invernali e agli sbalzi termici. Presenta una struttura compatta e una buona uniformità alla maturazione.
Per le caratteristiche fisico-chimiche è considerata un’eccellente materia prima per processi industriali di bioraffineria. Si adatta anche a semine primaverili.
Alla maturazione non presenta deiscenza delle silique.
>>Continua

bioraffineria Descrizione

PIANTE PER BIORAFFINERIA

La bioraffineria è l’insieme dei processi chimici, fisici e biologici di conversione della biomassa vegetale che consente di ottenere materiali, composti chimici e prodotti finiti ad alto valore aggiunto a partire da piante coltivate ad uso non alimentare.
Ovviamente la scelta della giusta varietà da seminare e l’applicazione delle corrette pratiche colturali sono alla base del successo di questa nuova produzione agricola.
Le piante per bioraffineria devono avere adattabilità all’ambiente mediterraneo e ottima resistenza agli sbalzi termici. >>Continua

©
design .comunico